“Help” nota importante rinnovo Porto d’Armi

“Help” nota importante rinnovo Porto d’Armi
Please follow and like us:
Desideri altre notizie? Segui altri feed su follow.it
Seguici su Facebook0
TWITTER
Visit Us
Follow Me

Come saprete è giunta notizia che le autorizzazioni di polizia sono state prorogate al 31 ottobre 2020. Tutti i porto d’armi scadenti tra  il 31 gennaio e il 31 luglio 2020 sono stati prorogati a ottobre 2020 poiché come molti ritengo illogico che i porto d’armi in scadenza da gennaio a luglio vengano prorogati fino a ottobre. Piuttosto sarebbe bene che vengano prorogati tutti i porto d’armi in scadenza nell’anno corrente fino a gennaio 2021.

L’illogicità nasce da questi presupposti: 

1) Da gennaio a marzo ci sono titolari di porto di fucile uso caccia che hanno già presentato richiesta di rilascio o rinnovo del porto d’armi. Quindi parte della popolazione avranno il porto d’armi già pronto entro la stagione venatoria, mentre altri si vedranno il porto d’armi rilasciato o rinnovato nel bel mezzo della stagione venatoria. 

2) Da oggi ai prossimi mesi non è ancora da considerarsi certo al 100 % che la stagione venatoria possa essere valevole in tutte le Regioni d’Italia da settembre. Può essere quindi che chi ha il porto d’armi in scadenza dopo il 31 luglio debba presentare ugualmente il porto d’armi al rinnovo, con il rischio di pagare i versamenti e le marche da bollo unitamente alla documentazione anticipatamente per poi rischiare ipoteticamente di perdere un anno di stagione venatoria.

Pertanto la proposta più logica sarebbe che i porti d’arma in scadenza vengano prorogati come validità per tutto l’anno corrente e non fino a ottobre, consentendo a scanso di ogni ragionevole dubbio di poter rinnovare tranquillamente i porti d’arma nel 2021, anno in cui teoricamente la pandemia dovrebbe essere abbondantemente superata.

Mi rivolgo alle Associazioni Venatorie, alle Associazioni Armiere, alle Rubriche Editoriali del settore e alla stessa ANPAM affinché si provveda a rettificare la modifica del Decreto in tal senso. Se siete d’accordo vi invito a condividere questo messaggio affinché venga diffuso e inoltrato a chi di competenza. 
Grazie dell’attenzione

Please follow and like us:
Desideri altre notizie? Segui altri feed su follow.it
Seguici su Facebook0
TWITTER
Visit Us
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri altre notizie? Segui altri Feed su Follow, iscriviti e seguici sui Social...!!!

Desideri altre notizie? Segui altri feed su follow.it
TWITTER
Visit Us
Follow Me