Come la pensa Conte e “Company” (vecchio articolo)

Come la pensa Conte e “Company” (vecchio articolo)
Please follow and like us:
Desideri altre notizie? Segui altri feed su follow.it
Seguici su Facebook0

TWITTER0

Visit Us
Follow Me

Estratto dal ILSOLE24ore

GLI OBIETTIVI MINIMI

La Protezione animali indica come obiettivi minimi un piano straordinario – magari anche con la creazione di una ‘cabina di regia’ – per applicare concretamente in tutta Italia le previsioni della legge sul randagismo per una maggiore tutela degli animali da affezione; garantire in maniera omogenea le prestazioni della sanità veterinaria pubblica e contemporaneamente incentivare la veterinaria privata e la prevenzione veterinaria anche tramite la riduzione dell’iva sui farmaci veterinari e sulle spese veterinarie per gli animali da affezione. Netto no a ogni forma di sperimentazione sugli animali; legge quadro sulla tutela della biodiversità e sul consumo del suolo; adeguato finanziamento per la rivalutazione e il corretto funzionamento dei parchi naturali nazionali e regionali, ampliando la superficie protetta e comprendendo i siti Rete Natura 2000; urgente approvazione del “Piano lupo” senza abbattimenti; in materia di caccia, escludere dall’elenco delle specie cacciabili quelle in declino e imporre un limite di età dei cacciatori per questioni di sicurezza pubblica; netto no alle preaperture della stagione venatoria e all’utilizzo di richiami vivi; promuovere politiche per la riduzione degli allevamenti intensivi, in favore del biologico, della sostenibilità e del benessere animale; incentivare la dieta vegetariana e vegana; vietare gli allevamenti di animali da pelliccia e adottare una legge per un circo senza animali; adottare politiche concrete per la riduzione delle emissioni di CO2; inserire le tematiche ambientali e di tutela degli animali nei programmi scolastici di educazione civica. (nella foto sopra Giuseppe Conte con i suoi due cani)

Fonte articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Desideri altre notizie? Segui altri Feed su Follow, iscriviti e seguici sui Social...!!!

Desideri altre notizie? Segui altri feed su follow.it
Seguici su Facebook0
TWITTER0
Visit Us
Follow Me