Foto e Video-ITALCACCIA ASSOCIAZIONE ITALIANA CACCIA E PESCA

Archivio news, foto e video - Italcaccia.net

                 

   

   ITALCACCIA ASSOCIAZIONE ITALIANA CACCIA E PESCA


05 

8d14922ee21bb4e50ef80255a3546ca7_L

  

Falsifica_tesserino_venatorio,_denunciato_cacciatore,_sequestrati_sette_fucili_e_centinaia_di_munizioni


Domani termine utile per registrare via protocollo i tesserini venatori 2018/19 presso il Comune di Lamezia Terme


CR
 

Continuano i tentativi delle più note sigle animal-ambientaliste per cercare di influenzare il processo di revisione dei KC forzando le corrette procedure previste dalla legge per sostenere la linea scorretta del Ministero dell’Ambiente


 RIPRISTINO_GUARDIE_FORESTALI

Monitoraggio_fauna_selvatica 
 
  ITALCACCIA_Incontra_il_Ministro_Salvini   

Sabato 9 febbraio,  a Vicenza, il Ministro de ll'interno Matteo Salvini ha incontrato i rappresentanti della Cabina di Regia nel corso della manifestazione HIT Show.

I tre temi più importanti su cui le associazioni venatorie hanno inteso richiamare l'attenzione del vicepremier sono stati: l'urgenza di intervenire a Bruxelles sulla revisione del documento Key Concepts della Direttiva Uccelli, la minaccia rappresentata dalla proposta di riforma dell’istituto referendario, in particolare riguardo il quorum di validità e infine la necessità di riportare sotto la giurisdizione del Ministero delle Politiche Agricole una serie di competenze, negli anni indebitamente trasferite al Ministero dell'Ambiente, contemporaneamente ricondurre ISPRA nel controllo diretto della Presidenza del Consiglio.

Riguardo il primo argomento, il Ministro si è detto disponibile a portare la questione al tavolo della Presidenza del Consiglio poiché a Bruxelles esistono due diversi dossier che riportano dati contrastanti: uno presentato dal Ministro Costa, l’altro dal Ministro Centinaio, un’anomalia che la Commissione ha sottolineato, chiedendo all'Italia di fare chiarezza.

Sulla riforma del referendum il Ministro ha dichiarato che il dibattito è in corso e che sarà lungo ed articolato, poiché sono state avanzate osservazioni anche da parte di altre categorie sociali ed economiche oltre che dubbi di costituzionalità.

La terza questione richiederà tempi certamente più lunghi e un attento monitoraggio da parte delle Associazioni Venatorie poiché è prevedibile una forte resistenza alla cessione di competenze.

Hanno poi fatto seguito alcune altre istanze riguardanti temi specifici (abolizione del divieto del fine di lucro delle AFV; presentazione di un progetto integrato caccia, agricoltura, gastronomia con il fine di qualificare le carni frutto dell’attività venatoria; richiesta di arrestare il lento ma costante drenaggio di risorse destinate alle associazioni venatorie nelle Leggi di Bilancio)

Personalmente ho espresso l’apprezzamento per l’apertura del Ministro nei confronti degli appassionati di armi e dei tiratori sportivi, auspicando un analogo atteggiamento da parte delle Istituzioni nei riguardi di chi usa le armi per praticare quell’intensa passione che è la caccia.

All'incontro erano presenti il senatore Francesco Bruzzone e il deputato Guglielmo Golinelli, entrambi cacciatori e attivamente impegnati sui temi che interessano la caccia.

La riunione si è conclusa con una foto dei partecipanti e un saluto del Ministro Salvini al mondo venatorio. 
 



  
Como: caccia vietata col passaggio dal Plis alla Spina Verde: fioccano proteste 


Via Libera alla Pesca Sportiva nei Porti? Non Proprio, Facciamo Chiarezza


''Che verso fa il cervo?". I cacciatori si sfidano a chi riproduce il bramito migliore


Umbria: La Regione sospende i rinnovi per gli appostamenti fissi, timori per le preaperture

La Giunta regionale ha deliberato la sospensione del rilascio dei rinnovi delle autorizzazioni per appostamenti fissi senza richiami vivi “fino all’avvenuta approvazione del nuovo Piano faunistico venatorio regionale”. E proprio i tempi di approvazione del nuovo Piano faunistico venatorio tengono in tensione i cacciatori umbri. Infatti, dopo la sentenza 27/2019 con la quale il Tar, pur riconoscendo la legittimità delle scelte della Regione sulla caccia di selezione, ha parzialmente accolto le istanze del Wwf relativamente alle preaperture inserite nel Calendario venatorio, la mancata predisposizione del Piano, o comunque un suo ulteriore ritardo, rischia di compromettere la prossima stagione venatoria. Con il primo effetto pratico di bloccare le preaperture di settembre. Perché se in molte altre regioni i giudici amministrativi hanno avallato la programmazione di calendari venatori con gli aggiornamenti dei Piani faunistici in itinere, l’orientamento del Tar dell’Umbria lascia pensare che a settembre non ci saranno sconti di fronte a nuovi ricorsi degli ambientalisti.
Il Consorzio Navarolo nella guerra alla nutria: 340 gabbie pronte da distribuire  
 

BIELLA: FORMA I "CACCIATORI A CHIAMATA"

La Provincia di Biella, con la collaborazione di Coldiretti, dell’Ambito Territoriale Caccia e del Comprensorio Alpino biellese, ha organizzato un corso di formazione di due giorni per la qualifica di "cacciatore tutor". Il corso permetterà di formare un gruppo di "cacciaotori a chiamata", incaricati di intervenire su segnalazione degli agricoltori, a causa della presenza di ungulati nei terreni. 
Questi cacciatori, coordinati dai tecnici provinciali, potranno cacciare in qualsiasi momento dell'anno, anche quando la regolare stagione venatoria sarà chiusa. La loro funzione sarà proprio quella di tutelare i campi privati, sempre più devastati dal proliferare incontrollato degli ungulati. Oggi sono solo una ventina, un numero esiguo, stando alla quantità dei cinghiali in circolazione.  "I posti per far parte dei primi 30 cacciatori che otterranno la qualifica di tutor sono esauriti – spiega il direttore di Coldiretti Roberto Mercandino -. Confidiamo però di riuscire ad attivare un nuovo corso nella seconda metà del mese per altrettanti tutor. E' fondamentale incrementare la presenza di queste figure nel biellese: la questione cinghiali è completamente degenerata. Ci sono imprenditori agricoli che hanno perso oltre il 50% delle superfici coltivabili. Ora non si parla solo di sicurezza per gli automobilisti ma anche di problemi per l'ambiente".
"Garantendo agli agricoltori la possibilità di allertare i tutor – dice ancora Mercandino -, confidiamo che siano sempre meno i campi abbandonati". Chi fosse interessato ad iscriversi al prossimo ciclo – conclude il direttore -, può contattare gli uffici della provincia di Biella oppure la stessa Coldiretti. 

FIRMATO ACCORDO IN TOSCANA

"Nel tavolo istituzionale promosso dal Presidente della Giunta Regionale Enrico Rossi, è stato siglato ieri, il protocollo di intesa tra la Regione Toscana e le Associazioni Venatorie, Agricole e gli Ambiti Territoriali di caccia". Lo rende noto la Confederazione Cacciatori Toscani. 
Secondo CCT "un passaggio decisivo per l’apertura di una fase nuova che dovrà essere accompagnata dalla capacità di tutti nel presentare proposte e obiettivi il più possibile condivisi". 
Le priorità e le sfide da affrontare sono molteplici ed il lavoro da svolgere, dovrà essere sviluppato con competenza e puntualità da parte di tutti i soggetti firmatari del protocollo: il nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale, il Governo degli ATC, la discussione e rivisitazione della Legge Obiettivo per gli ungulati e le necessarie modifiche da introdurre, il nuovo Calendario Venatorio, sono solo alcuni dei principali argomenti sul tappeto. Temi, questi e altri, che connoteranno gli assi portanti della prossima Conferenza Regionale sulla Caccia; un appuntamento di alto profilo previsto così come annunciato al tavolo, per il prossimo mese di giugno.
CCT risponde poi alla polemica sulla firma della Confederazione sul documento, secondo Arci Caccia Toscana irregolare perchè la Confederazione non è un'associazione venatoria riconosciuta. Contro la presenza della CCT anche Libera Caccia, che per protesta non ha firmato il protocollo. "Aver paura di chi porta in dote un progetto unitario per il mondo venatorio e temere il confronto democratico sviluppato sulla forza degli argomenti e delle proposte concrete, non rappresenta un buon segnale per chi ha davvero a cuore gli interessi ed il futuro della nostra passione".
CUNEO - Pubblicato il calendario degli esami per l’abilitazione venatoria 2019 Gli esami per gli aspiranti cacciatori si svolgeranno in Provincia suddivisi in tre sessioni a marzo, maggio e ottobre 2019 
MILANO Cinghiali, da problema a opportunità. Inaugurato un macello per la selvaggina
Abruzzo: Vigilanza venatoria, il Wwf attacca la Regione: «In due anni zero ...
Venezia – La Corte Costituzionale ha dichiarato non fondato e inammissibile il ricorso proposto il 26 febbraio 2018 dalla presidenza del Consiglio dei ministri per la dichiarazione dell’illegittimità costituzionale dell’articolo  67, comma 1, della legge della Regione Veneto 29 dicembre 2017, numero 45, che ha modificato la legge regionale che regola l’attività venatoria, dando la possibilità di esercitare la mobilità venatoria, con autorizzazioni automatiche, nei confronti della selvaggina migratoria. Lo rende noto, oggi, l’avvocatura della Regione Veneto.
 

LECCO – P. N., un cacciatore di quasi ottant’anni residente a Esino Lario è stato assolto questa mattina al tribunale di Lecco dall’accusa di avere utilizzato attrezzature non ammesse, nello svolgimento della sua l’attività.

L’anziano venne sorpreso alla fine del 2016 dalle guardie venatorie della Provincia di Lecco, con diverse…


M5S e Lega - propongono con l’articolo 32 legge n. 982, l'ampliamento del numero delle associazioni venatorie riconosciute, inserendo, tra queste la Confavi  
Aumentano i cacciatori che fanno scoprire i bracconieri
Armi: il decreto 104/2018  
(Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 104 - “Attuazione della direttiva Ue 2017/853 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che modifica la direttiva 91/477/Cee del Consiglio, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi”)
 
 
 
 
 
 

 

 AGV 

epigrafi-cacciatori

 


roma

Referendum-propositivo-la-posizione-delle-associazioni-venatorie
 

falconeria

TORTA_EVENTO

 UMBRIA

Nutria_e_Cinghiali

scene-de-chasse

TOSCANA: Caccia chiusa: «La Regione getta la spugna, uno “schiaffo” ai cacciatori. Pronti ad andare in tribunale» 

 

caccia-ai-turdidi-al-capanno-3

Raid di ambientalisti contro i cacciatori 
 

Img_caccia2_RID-2

Caccia in Sardegna, sos di Lancioni: “La Regione deve allungare la stagione venatoria”

 

518270_m
Il Coordinamento Associazioni Venatorie della Provincia di Salerno, chiede alla Regione Campania una proroga ai termini di chiusura per la caccia al cinghiale.

 

 
drozd-cervenkavy-1978

 Rimini, trovano 10mila euro nel fiume mentre cacciano i cinghiali   

Forestali

Attività venatoria all’interno del Parco Nazionale d’Aspromonte, un deferimento all’Autorità Giudiziaria

TARANTO: Bracconaggio, sotto sequestro fucili e richiami acustici​
 

Cinghiali troppo vicini alle case ad Albissola, scatta una battuta di caccia e l’Enpa si infuria

Incidente con cinghiale Regione condannata a risarcire...!!!
 

Il successo dei cibi selvatici in cucina Erbe spontanee, licheni, muschi. Ma anche selvaggina. Da qualche anno ha preso piede tra i fornelli una tendenza "selvaggia". Dagli stellati alle osterie. 

 


CACCIATORI_ITALIANI

 caccia_al_cinghiale


Italcaccia_Abruzzo
 
Basilicata

BASILICATA_beccaccia
 
Coppia_di_Daini
 
VOLONTARI_ITALCACCIA

 
e24572d3-37f5-434c-aaef-f01cd8ac0405_1200x630_0.5x0.5_1_crop
Cesena: Cacciatori vicino alle case, primo confronto con le associazioni venatorie
 
Cacciatori in fermento: in arrivo nuove restrizioni per l'attività venatoria San Donato Val di Comino - Limitazioni a ridosso del Parco nazionale d’Abruzzo. Ma la Regione Lazio non ha ancora definito i confini dell’area in cui saranno introdotti i divieti

Cacciatori in fermento: in arrivo nuove restrizioni per l'attività venatoria

 

dopp
Rimini, niente doppiette vicino alla ciclabile sul Marecchia
 
a-carabinieri-lipu-e-italcaccia-contro-il-bracconaggio-800x445
CELLOLE: Guardie LIPU, Italcaccia e Carabinieri insieme contro il bracconaggio

È finito il tempo di vessare con ingiustificati abusi di potere i cacciatori umbri

Cacciatore5
La Regione Campania modifica la legge sull’attività venatoria apportando significative novità

sky

Wildschweine-Karsibor-1
CALABRIAI: BENE LE MODIFICHE REGOLAMENTO PER GESTIONE CINGHIALE


volpe
Caccia alla volpe e tesserino a 17 anni: così cambia l’attività venatoria lombarda 

Cacciatore5
La Lombardia ha abolito il limite di 55 giornate di caccia
 
peppola
Ricerca scientifica venatoria. La denuncia dei carabinieri forestali. Si scrive “ricerca sulle migrazioni”, si legge uccellagione

e24572d3-37f5-434c-aaef-f01cd8ac0405_1200x630_0.5x0.5_1_crop
Regione Marche sblocca il Calendario Venatorio   

selvaggina
La selvaggina è chic: 15 piatti da maestro e dove provarli

Caccia nel Lazio, lettera unitaria delle associazioni venatorie​​

Molise: Silenzio venatorio anche il sabato e la domenica...!!!
 

 Depositphotos_203282298_m-2015-e1537197253483-660x330 
​​​​​
Video: caccia ai tordi da appostamento


lepre
Animali selvatici, il Ministro Centinaio: “più squadre, caccia più aperta e poi nei ristoranti”

inc
Per Italcaccia Itri è più che motivato il conferimento dell’incarico comunale antincendio

caccia_al_cinghiale
Cacciatori di cinghiali finiti a processo per colpa di un divieto. Sentenza a marzo


Lazio
ASSOCIAZIONI VENATORIE LAZIO SUL PIEDE DI GUERRA

  


Caccia_e_Pesca
Caccia e pesca sportiva, Zaia revoca il divieto con alcune eccezioni

porto_armi-vicini-liti
Litiga con i vicini: addio al fucile da caccia

 ITALCACCIA_PESCARA
 Italcac cia Sez. Prov. di Pescara: 60 fagiani liberati "pronta caccia"

 

Umbria_Calendario_Venatorio
Umbria: Torna l’ora solare, ma non per il Calendario venatorio  

Cacciatori_battute
Frosinone, ritrovati cacciatori dispersi a causa del maltempo
  


 Tesserino Venatorio
Lombardia dal 2019 i tesserini venatori saranno spediti a casa dei cacciatori. Semplificazione burocratica richiesta dal mondo venatorio.



Carabinieri_Forestali
Manfredonia: Controlli dei Carabinieri Forestali

maltempo-veneto
Maltempo: in Veneto 70 interventi dei Vigili del Fuoco, da domani vietate caccia e pesca sportiva 

12221633453_726dd98957_b-tordo-bottaccio
UNO STUDIO SUL TORDO BOTTACCIO IN CALABRIA

Sospesa la caccia nei siti rete Natura 2000
Ancona: Sospesa la caccia nei siti rete Natura 2000
 
 
Cinghiale
Viterbo: il 20 ottobre, al via la caccia al cinghiale

boschi_e_capanni

Lombardia: segnalazioni di atti vandalici a carico di beni e strutture al servizio dell'attività venatoria

 cinghiale-c
Associazioni Venatorie: "Preoccupati per casi di tbc su cinghiali abbattuti in Calabria"

 

Cacciatore2

 

Veroli, battute di caccia vicine alle abitazioni. L'allarme dei residenti Cittadini intimoriti presentano un esposto alle autorità. "Non vogliamo correre il pericolo di essere colpiti da qualche pallottola sparata ai cinghiali" 


Sequestro_di_quaglie
Ha centinaia di quaglie ma non la licenza di caccia 

Campobasso: Caccia al cinghiale, al via dal 14 ottobre. Cavaliere: «Prudenza e rispetto delle regole»
Avellino: A caccia con richiami vietati, denunciato dai carabinieri
Caccia, catturato cinghiale di grandi dimensioni a Gualdo Tadino 
Liguria: “Meglio posticipare di un mese quella al cinghiale

 

Cervi

Troppi cervi allo Stelvio: lunedì apre la caccia (tra le proteste)

Cacciatore
Lo perde di vista durante la battuta di caccia e chiama i Carabinieri 

Cinghiale4
Assegnate nel Sannio le aree alle squadre autorizzate

Capanno_di_caccia_in_Provenza
Brescia: scoperta chat tra doppiette anti-controlli

Cacciatori_battute

Turisti allarmati contro i cacciatori: «Sono vicini ai sentieri»

 

Capanno

Crema: Capanno per la caccia distrutto: arrestati due animalisti 


tar
Liguria: "Il calendario venatorio resta in vigore e la caccia continuerà a svolgersi senza interruzioni.


Cinghiale
Orvieto: squadre pronte al ricorso al tar, intanto “Partirà la Stagione” 

Tempi grami per chi ama la caccia. Qualche giorno fa anche una giovane cacciatrice è stata bersagliata semplicemente per la sua passione. E lei non si è fatta intimidire
Qualche giorno fa una giovane cacciatrice è stata bersagliata semplicemente per la sua passione. E lei non si è fatta intimidire

Beccaccia
 Il Calendario e la disciplina nella Regione Lazio

caccia al cinghiale
Liguria: arriva la sentenza del Tar: “La tragedia di Apricale si poteva evitare”

 

PEPPOLA 

Milano, affossate le deroghe alla caccia 


BRAMMMMM

Brambilla le spara grosse: «Mente criminale dei cacciatori, pericolosi ... 


Cabina_di_regia

DISINFORMAZIONE SENZA FINE 
Link articolo completo: CS Cabina di Regia Venatoria - Disinformazione senza fine
Per contatti Cabina di regia unitaria del mondo venatorio Email: cabina.regia.venatoria@gmail.com 


 [Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]

CACCIA, ROLFI: REGIONE LOMBARDIA FAVOREVOLE ALLA ATTIVITA' VENATORIA, DA DOMANI LAVORO COMUNE  

"Al di la' di cio' che ha deciso il Consiglio regionale, che e' sovrano, risulta chiaro come il problema principale relativo alla limitazione all'attivita' venatoria sia l'atteggiamento ideologico e politicizzato di Ispra. Intendo non far cadere lo stimolo del Consiglio e ringrazio i consiglieri proponenti e il relatore Massardi per il lavoro svolto. Daro' vita a un tavolo tecnico e politico con gruppi consiliari e associazioni venatorie per studiare il percorso piu' efficace per il 2019 e valorizzare una attivita' essenziale per l'equilibrio dell'ecosistema". Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia intervenuto in Consiglio regionale sul tema della caccia."Sorprende come a dichiararsi contrari alla caccia oggi siano le stesse forze politiche che poi chiedono di intervenire per contenere nutrie e cinghiali. La Regione Lombardia - ha proseguito Rolfi - e' favorevole alla caccia e continueremo a dare piu' spazio, in modo intelligente e regolato, a questa attivita'"."Abbiamo fatto molto in questi mesi: abbiamo predisposto giornate integrative - ha chiosato l'assessore regionale - abbiamo aumentato i carnieri su alcune specie e abbiamo inoltrato due richieste molto dettagliate a Ispra con relative controdeduzioni su catture e prelievo in deroga. Purtroppo le risposte sono sempre negative e le porte sono sempre chiuse"."Serve una azione politica forte anche a livello parlamentare - ha concluso Rolfi - per ripristinare e valorizzare una tradizione radicata e utile alla gestione dell'ecosisitema". (Lnews)
 

e24572d3-37f5-434c-aaef-f01cd8ac0405_1200x630_0.5x0.5_1_crop

Palermo, un centinaio di cacciatori in protesta a Palazzo dei Normanni


ANSA_LIGURIA

Ucciso da un cacciatore, la vittima aveva un fucile e delle munizioni

 
M_M_Cabinadiregia
In merito alla disgraziata vicenda del 19enne ucciso durante una battuta di caccia, le associazioni venatorie riunite nella cabina di regia hanno diffuso un comunicato nel quale “insieme al Cncn esprimono il loro profondo cordoglio per l'incidente verificatosi oggi in Liguria. Una terribile tragedia che ha segnato in modo indelebile due vite, quella della vittima e quella di chi ha compiuto il gesto, oltre a quelle delle persone a loro legate. In attesa di apprendere l'esito delle indagini in corso, non conoscendo le dinamiche dell'incidente, ci vogliamo astenere da esprimere giudizi sull'accaduto. Raccomandiamo però ancora una volta a tutti i praticanti e ai frequentatori dei boschi, la massima attenzione e prudenza onde evitare simili sciagure".

ansa-700x366-precomposed
Animalisti all'attacco, sospendere subito la caccia

cinghiale-638x425
CALABRIA: Emergenza cinghiali, la Regione ipotizza autorizzazioni per singoli cacciatori anche nelle zone non assegnate a squadre precostituite
Cinghiale
[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto] - PESTE SUINA: ASSESSORE PAN FA APPELLO AL MONDO VENATORIO, “SEGNALATE RINVENIMENTI SOSPETTI E CINGHIALI ANOMALI, MASSIMA VIGILANZA SUL TERRITORIO” - È allerta peste suina africana tra le autorità veterinarie e gli allevatori di suini: a seguito del rinvenimento a metà settembre di cinghiali in Belgio colpiti dal virus letale della PSA... Link articolo completo

Due giornate integrative per i cacciatori lombardi: le ha approvate Regione Lombardia...
Due giornate integrative per i cacciatori lombardi: le ha approvate Regione Lombardia...

Sicilia

Sicilia, la Regione modifica il calendario Venatorio - Link: Testo integrale D.A. n.83 del 20 set


11

 Guido Calvani, Presidente Italcaccia e componente della commissione faunistico-venatoria della Provincia di Belluno.

caccia-regione-lazio_-approvato-nuovo-calendario-venatorio-2015-2016_44062
Piemonte la caccia al via sabato 22 settembre fra ricorsi e carte bollate 
DmxF9cYW0AEkpFo

È più etica la caccia o il banco frigo di un supermercato?


SICILIA
Il Tar sospende la caccia in Sicilia, accolto il ricorso degli ambientalisti

Cinghiali-sulla-Cassia-1-e1528912960981
L’Aula del Consiglio regionale del Lazio ha approvato oggi un emendamento...
cacciatori_images_sampledata_2018_agosto_thumb_medium650_0
Siena: Controlli della Polizia provinciale per l’apertura - Raffica di multe alle doppiette... Link articolo completo
15082478054570
TAR Marche respinge ricorsi su calendario venatorio... Link articolo completo 

lepre

Abruzzo: dal Tar stop alla caccia alla lepre... Link articolo completo

FOTO-1-9

 FIRMA FALSIFICATA NEL VERBALE, UNA CONDANNA E DUE ASSOLUZIONI PER LE GUARDIE LIPU... Link articolo completo

 

cinghiale-c
Umbria: Caccia al cinghiale, è polemica per un nuovo balzello - Venticinque euro in più rispetto ai duecentocinquanta-trecento
annui a squadra che i cacciatori di cinghiali dell’Atc 1 devono pagare per poter sparare... Link articolo completo