Cinofilia Sport Tiro ITALCACCIA-ITALCACCIA ASSOCIAZIONE ITALIANA CACCIA E PESCA

Sport - Cinofilia - Tiro

   Basta

 
Dalla passione per la caccia del Papà Angelo Basta Socio Italcaccia, alla grande passione del tiro a volo "skeet" del figlio Piero con ottimi risultati... Auguri!!! Italcaccia si congratula con il Socio per la grande prestazione. Sport Cinofilia Tiro 
 
IMG_82362














 


Il 26 Agosto 2018 a Cittanova l’ITALCACCIA Reggio Calabria scrive la sua prima pagina di Cinofilia.
Articolo e Classifica BEST in SHOW  -  Regolamento campionato sociale ITALCACCIA per Segugi da cinghiale 
A
 1GAR2GAR


 
 

 








































Si è conclusa la lunga serie di gare estive, organizzate dalla Italcaccia di Pescara.

Anche oggi tantissimi partecipanti (45 concorrenti), hanno dato ampio sfogo alla loro passione confrontandosi su ben 4 categorie distinte: Categoria Cacciatori, Categoria Inglesi garisti, Cartegoria continentali garisti e Categoria cani da cerca. Di seguito le classifiche:

Categorie Cacciatori
1- Lindoro Columbaro con s.i. Moana
2- Pierluigi Massi con s.i. Neve
3- D’Ovizio Benito con s.i. Tom
4- Controguerra Silvano con Kurz 
5- Costantino Pierpaolo con s.i. Birba
6- Chiavaroli Enzo con s.i. Axel

Categoria Inglesi garisti

1- Centorame Luca con s.i. Artù
2- Giuseppe Sulli con Pointer Phelps
3 - Elio D’Onofrio con s.i. Zima

Categoria Continentali garisti

1- Gianluca Pettine con e.b. Cloe
2-Gianluca Pettine con K. Pino

Categoria cani da cerca

1- Giovanni Di Giovanni con springer Zico -  — con Luca Centorame e altre 2 persone.
 


Articolo di Francesco Verì‎ a Italcaccia Pescara 
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

► Finale Nazionale esposizione cani da caccia  Italcaccia Rieti

Si è svolta a Rieti la Finale Nazione dell'Esposizione CANINA organizzata dall'Associazione ITALCACCIA. Al termine della manifestazione, oltre allo splendido momento conviviale, si sono svolte sia le premiazioni della competizione appena citata e che di altre gare organizzate, nel corso dell'anno, dall'Associazione. Tra queste: il I° MEMORIAL MALOMO, gara cinofila su cinghiale, organizzata in memoria di PIETRO RICCI, cacciatore veterano venuto tristemente a mancare durante una battuta di caccia al cinghiale. Figura importante ed ammirata nel territorio, a lui, è stato dedicato un video [prodotto da SAIGON AUDIO VIDEO SYSTEM] contenente i suoi ricordi e una bellissima lettera scritta da coloro che gli hanno voluto bene e che portano nel cuore il suo ricordo. Sponsor Principale della Manifestazione l'azienda C&C HUNTING di Roberto Catasti che ha contribuito all'evento con prestigiosi premi quali:
Collari TRACKER, giubbotti anti-zanna FPJ, buoni acquisto ecc....

FINALE NAZIONALE ESPOSIZIONE CANI DA CACCIA - ITALCACCIA (RIETI) - Main Sponsor: C&C Hunting

 

Italcaccia_Pescara_-_Prova_per_cani_da_ferma_su_fagiani_senza_abbattimento_a_scopo_ripopolamento

Raduno_2018

FINALE NAZIONALE ESPOSIZIONE CANI DA CACCIA - ITALCACCIA (RIETI)

2g

6.2018


1.2018

2.2018
3.2018
4.2018
5.2018
IMG_3769_-_Copia

ITALCACCIA - 4° Campionato Italiano di caccia pratica su pernici rosse

Lo scorso, 27 maggio presso la ZAC COLLI ROSSI, in zona San Filippo ad Anagni (Fr) si è svolto il 4° campionato Italiano di caccia pratica su pernici rosse, della ITALCACCIA (Associazione Italiana della Caccia):

Grazie al lavoro di Santino Palombo coordinatore nazionale cinofilia e Tiziano Tofoni coordinatore per il centro Italia; ha visto la partecipazione di otto regioni per un totale di quaranta cani.

Le gare si sono svolte su due campi sotto lo sguardo attento dei giudici: Marco D’Aloia (Lazio), Gabriele Ermisino (Abruzzo), Maurizio Fontana (Sicilia), Michele Frascella (Puglia), Antonio Pilolli (Molise).

L’abilità dei cani e l’ausilio dei propri conduttori hanno decretato una prima classifica, da cui selezionare il migliore di ogni campo, per il Barrage Finale e premiare il migliore.

Nel campo A si sono distinti: 1° Ettore Rigamonti – Breton di nome “VALE” (Lombardia); 2° Giovanni Calò – Breton “BEA” (Puglia); 3° Vito Zaccaria – Breton “GHIO” (Puglia). Mentre nel campo B si sono distinti: 1° Domenico Pappalardo – Setter “SABBIA” (Sicilia); 2° Aldo Carpinone – Setter “GAIO” (Molise); 3° Raffaele Di Stefano – Breton “DIEGO” (Campania). Il Barrage Finale ha visto scontrarsi il lombardo Ettore Rigamonti e il siciliano Domenico Pappalardo; i giudici hanno assegnato il titolo di Campione Italiano assoluto Italcaccia a Ettore Rigamonti con il Breton di nome “VALE”.

Tra i Veterani ha trionfato Umberto Martina – Kurzhaar “SISSY” (Puglia); 2° Pasquale Spina – Breton “RAMBO” (Molise); 3° Onorato Manzo – Setter “MORA” (Lazio). Anche i Giovani si sono fatti valere e tra loro ha primeggiato Pietro Vacchino – Setter “BRIK” (Campania); 2° Donato Spada – Kuzhaar “LUCKY” (Puglia); 3° Gioele Lanna – Drahthaar “ARGO” (Lazio).

Per il secondo anno consecutivo si è svolta anche una competizione a squadre, dove ha primeggiato la Puglia, seguita da Molise e Campania.

Una passione che mostra un legame molto particolare, quello tra il cacciatore e il suo cane, grazie anche a Gianni Corsetti Presidente Nazionale che ogni anno permette al campionato di crescere.
_____________________________________________________________________________________________________________________

pritel
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
trof_corona
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
ta